Troppo Toro, Lecce ko 4-2

olimpico torino

LECCE – Troppo Torino per il Lecce: all’Olimpico i granata servono il poker ed eliminano i giallorossi dalla Coppa Italia. Lerda, rispetto all’undici schierato contro il Chieti, sceglie Falco per sostituire Chiricò.

Partenza con il piede sull’acceleratore per i padroni di casa, che dopo un quarto d’ora di gioco sono avanti 2-0: al 2′ minuto va in gol Sgrigna, poi è una sfortunata deviazione di Ferrario a causare il raddoppio.

In chiusura di primo tempo Jeda, su assist di Falco, riapre il match, ma nella ripresa arriva il punto del 3-1 con la firma di Rolando Bianchi.

La formazione di Lerda ha un nuovo sussulto con il rigore procurato e trasformato da Corvia, prima del gol che vale a Bianchi la doppietta e chiude la contesa con il punteggio di 4-2.