Sticchi Damiani: “Abbiamo qualche asso nella manica”

sticchi damiani

LECCE – Il Collegio difensivo del Lecce ha ultimato, questa mattina, il ricorso avverso le sentenze in primo grado della Disciplinare.

“Abbiamo avuto più tempo per la produzione di riscontri documentali – spiega l’Avvocato Saverio Sticchi Damiani – e questo è un aspetto non da poco.

Sotto questo profilo abbiamo anche qualche prova in più, ma visto il clamore e l’attenzione dei media intorno a questa vicenda puntiamo tutto sul fattore sorpresa. Siamo fiduciosi sul fatto che riusciremo a provare l’estraneità della società in questa presunta combine”.

Come anticipato qualche giorno fa, quindi, il collegio ha elaborato una serie di prove documentali volte a smontare il castello accusatorio. Ancora qualche giorno e sapremo se saranno decisive, come spera tutta la città, per permettere al Lecce di disputare il prossimo campionato di Serie B.