Attualità

Emergenza caldo, nuova ordinanza: stop lavori in cantieri e vivai

BARI – Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha emanato un’ordinanza “urgente per il divieto di attività lavorativa nei cantieri edili e nel settore florovivaistico, in condizioni di esposizione prolungata al sole”.

“Da oggi e fino al 31 agosto è vietato il lavoro in condizioni di esposizione prolungata al sole, dalle ore 12:30 alle ore 16:00, sull’intero territorio regionale nelle aree o zone interessate dallo svolgimento di lavoro nel settore florovivaistico e nei cantieri edili, nei soli giorni in cui la mappa del rischio evidenza una criticità alta.

“L’innalzamento – è scritto nel documento firmato dal presidente – delle temperature tipico dell’estate renderà rischioso lo svolgimento dell’attività lavorativa, soprattutto nei settori per i quali il lavoro viene svolto prevalentemente in ambiente esterno”.

L’ordinanza arriva dopo un incontro che si è tenuto lo scorso 8 luglio e segue quella dello scorso 18 giugno, che vieta analogamente i lavori nel settore agricolo nei periodi più a rischio.

Articoli correlati

Addio a Riu, il “gorilla triste” di Fasano

Redazione

Presentato alla comunità di Salve il Piano urbanistico generale

Redazione

Polizia locale, controlli straordinari per garantire la sicurezza

Barbara Magnani

Palazzo Carafa “Aperto alle emozioni”: “Benvenuti a casa vostra”

Barbara Magnani

Incontro del MRS, Pagliaro: “Terme punto focale del futuro del territorio”

Barbara Magnani

Screening gratuiti di Confesercenti Brindisi: informazione e formazione

Andrea Contaldi