CronacaLecce

Controlli antidroga della Gdf sul litorale jonico, 39 soggetti segnalati

SALENTO – Prosegue l’attività di prevenzione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti da parte delle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Lecce. In concomitanza degli ultimi fine settimana, i Finanzieri hanno effettuato mirati controlli al fine di prevenire e reprimere il consumo di sostanze stupefacenti, in prossimità di stazioni di servizio, principali vie di comunicazione e presso luoghi di maggiore aggregazione tra i giovani. Gli interventi hanno interessato le località di Gallipoli, Porto Cesareo, Torre Lapillo, Sant’Isidoro, Santa Maria al Bagno e Santa Caterina. Nel corso di tali attività, le Fiamme Gialle, con l’ausilio dei cani Erik e Roma, hanno sequestrato svariate dosi di hashish, marijuana e cocaina, occultate all’interno di borse o in doppifondi ricavati nei portabagagli delle autovetture, rinvenute nella disponibilità di 39 soggetti che sono stati segnalati alla Prefettura di Lecce. L’attività eseguita rientra nel più ampio dispositivo di contrasto ai traffici illeciti messo a punto dalla Guardia di Finanza di Lecce per la salvaguardia della legalità e la tutela della salute dei cittadini, soprattutto dei più giovani.

Articoli correlati

Salento, scoperta evasione fiscale nel settore turistico marittimo

Redazione

Laudisa a Piazza Giallorossa: “Se cede Gallo, Lecce su Marchizza”

Redazione

Vasto incendio a Spiaggiabella. Le fiamme lambiscono alcune abitazioni

Antonio Greco

Lecce Primavera, esordio in trasferta a Monza

Tonio De Giorgi

Fake Trading, attenzione a 2139 Exchange

Redazione

Delfino resta bloccato nella baia: aiutato dai bagnanti a ritrovare la strada

Redazione