AttualitàLecceVideo

Discarica a Giuggianello, udienza al Tar e sit in dei cittadini: “Non la vogliamo”

LECCE – Continua la protesta dei cittadini di Giuggianello contro la realizzazione della discarica autorizzata dalla Provincia di Lecce in territorio di Sanarica ma di fatto ricadente a poche centinaia di metri dal territorio comunale dove sorgono abitazioni ed impianti sportivi. Così nelle scorse ore cittadini ed esponenti del Comitato “Giuggianello non è inerte” hanno manifestato a Lecce davanti alla sede del Tar dove era in corso l’udienza per la discussione del ricorso presentato per scongiurare la nascita dell’impianto. Udienza che è stata rinviata al 28 novembre prossimo su disposizione del Tar, che ha accolto la richiesta del comune di Giuggianello per poter visionare il rapporto dei vigili del fuoco depositato solo due giorni addietro dalla controparte. Intanto i responsabili del comitato non cedono continuando nella loro battaglia contro la realizzazione dell’impianto.

Dal comitato fanno sapere che mai nessuno è stato interpellato, nonostante sia stata fatta esplicita richiesta.

Al sit in di protesta davanti al Tar erano presenti anche esponenti della Lilt, la lega italiana per la lotta ai tumori, anche loro pronti ad offrire il proprio contributo sottolineando i pericoli che potrebbero scaturire per la popolazione se l’impianto dovesse essere attivato.

Articoli correlati

Mattew Lee incanta il pubblico del secondo evento di Teatini in Musica 2024

Barbara Magnani

Il Lecce e la sua maglia profumano di Salento

Massimiliano Cassone

Nardò Basket, Andrea Pasca vive nel ricordo di chi lo ha amato

Massimiliano Cassone

Salve, per la prima volta arriva il piano urbanistico generale

Redazione

Stabilimenti, per la corte UE le opere inamovibili diventano proprietà dello Stato

Redazione

Lecce, presentazione maglie social

Redazione