CronacaEvidenzaLecce

Travolta in bici, 31enne spagnola in coma

LECCE – É ricoverata in prognosi riservata la 31enne spagnola rimasta coinvolta domenica in un incidente stradale mentre a bordo della sua bici percorreva una strada di fronte via Giacomo Bove, nella zona dell’abitato di Frigole. Stando ad una prima ricostruzione di quanto accaduto, la donna stava per uscire da una strada sterrata quando ha impattato con una Hyundai Tucson condotta da un 81enne che viaggiava in direzione Torre Veneri. La giovane è finita rovinosamente a terra, sbattendo la testa contro il mezzo guidato dall’anziano. Ad allertare i soccorsi il fidanzato, un 33enne cileno che vive in Spagna. I due, a quanto pare erano in vacanza nel Salento. Sul posto i sanitari del 118 che le hanno prestato le prime cure, e poi l’hanno trasferita in codice rosso al “Vito Fazzi” di Lecce dove si trova tutt’ora ricoverata in gravi condizioni ed in prognosi riservata. Sul posto anche gli agenti della Polizia Locale che hanno effettuato tutti i rilievi. L’anziano è risultato negativo al test dell’etilometro.

A Salve, invece due le auto coinvolte. Nello scontro ad avere la peggio è stata una 22enne, trasportata d’urgenza nell’ospedale di Tricase, dove è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico e si trova ricoverata in terapia intensiva.

Alessandro Baffa

Articoli correlati

Figlia tossicodipendente accusata di violenze: madre salvata dai carabinieri

Paolo Franza

Salento, scoperta evasione fiscale nel settore turistico marittimo

Redazione

Laudisa a Piazza Giallorossa: “Se cede Gallo, Lecce su Marchizza”

Redazione

Vasto incendio a Spiaggiabella. Le fiamme lambiscono alcune abitazioni

Antonio Greco

Lecce Primavera, esordio in trasferta a Monza

Tonio De Giorgi

Fake Trading, attenzione a 2139 Exchange

Redazione