Cronaca

Si ustiona con l’alcool, 12enne in prognosi riservata

SURBO – Un 12enne è in prognosi riservata a causa delle gravi ustioni riportate in un incidente in maniera del tutto fortuita.

L’episodio si è verificato qualche ora fa in un’abitazione di Surbo. Secondo le prime informazioni il ragazzino stava tentando di rimuovere della colla che gli era rimasta addosso con un asciugamano impregnato di alcool quando sarebbe stato raggiunto improvvisamente da una fiammata.

In seguito a questo incidente avrebbe riportato ustioni di primo e secondo grado, su oltre la metà del corpo, tanto che i sanitari sono stati costretti a trasferirlo dall’ospedale Vito Fazzi di Lecce – dove era stato accompagnato in un primo momento – al Policlinico di Bari. Sulla dinamica dell’episodio sono ora in corso indagini da parte dei carabinieri.

Articoli correlati

Tragico scontro in autostrada, muoiono il fratello e la cognata del prefetto di Foggia

Redazione

Ospedale Covid Bari, indagati per corruzione e falso Lerario, Mercurio e altri 8

Redazione

Immersione fatale: muore sub di 62 anni a Santa Caterina

Erica Fiore

Sequestri in riva al mare: a Porto Cesareo sigilli ad un lido abusivo, a Tricase ad un ristorante

Erica Fiore

Furgone distrutto dalle fiamme in pieno centro abitato: si indaga

Erica Fiore

Sfasciò l’auto della ex con una mannaia: condannato. IL VIDEO della sfuriata

Erica Fiore