CronacaLecce

Droga, armi e denaro in una pizzeria: due arresti

UGENTO – Blitz dei carabinieri in una pizzeria di Ugento.

Al termine dei controlli sono stati arrestati un 23enne e un 31enne, entrambi di Ugento, per detenzione abusiva di armi e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Le verifiche sono state eseguite all’interno della pizzeria e si sono concluse con il sequestro di 800 grammi di hashish e di altri 20 grammi fra marijuana e cocaina. Sequestrati anche 5000 euro in contanti.

I controlli sono stati estesi anche nell’abitazione del titolare dell’attività dove è stato scoperto e sequestrato un altro quantitativo di cocaina. Inoltre nascosta su una tettoia vicina all’immobile è stata trovata una pistola calibro 21.

I due, su disposizione del sostituto procuratore di turno, sono stati condotti agli arresti domiciliari.

L’operazione è stata condotta dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Maglie.

Alessandro Baffa

Articoli correlati

Tragico scontro in autostrada, muoiono il fratello e la cognata del prefetto di Foggia

Redazione

Quando il tesoro è sott’acqua: Unisalento e la tutela del patrimonio culturale sommerso

Redazione

Corsa a due per la presidenza del Tribunale

Redazione

Manca solo l’ufficialità: Pongracic ha svolto le visite mediche con la Fiorentina

Massimiliano Cassone

Il sindaco istituisce un tavolo permanente per lo sviluppo della città

Barbara Magnani

Acquaviva Blue Moon: una serata di musica da vivere sotto la luna

Redazione