AttualitàLecceVideo

Statale 275, domani la prima consegna dei lavori con Salvini

MAGLIE  LEUCA – Statale 275, Maglie – Leuca: finalmente al via i lavori per l’ammodernamento dell’importante arteria stradale. Dopo 30 anni, si partirà con l’apertura del primo cantiere, il primo lotto dell’opera, lo stralcio più ampio ed anche il più consistente, il tratto della zona industriale di Melpignano fino a Scorrano per 11 chilometri e per quasi 150 milioni di euro.

E per l’occasione ci sarà il Vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini.

Un appalto da 298 milioni di euro e suddiviso in tre stralci, assegnato a tre diverse società consortili.

I lavori del primo stralcio se li è aggiudicati la «Valori» che avvierà le operazioni, e  prevedono la messa in sicurezza con l’ammodernamento del tratto già esistente a quattro corsie portandolo da 16 a 22 metri di larghezza. L’operazione dovrebbe essere completata entro tre anni.

Dopo tanta attesa, arriva la posa della prima pietra di un’infrastruttura strategica ed una storica battaglia di Telerama.

Il secondo, compreso tra Botrugno e Surano è di 81,7 milioni di euro (aggiudicato da Todini Costruzioni scar ), il terzo infine che collega Surano e la zona industriale di Tricase – Specchia – Miggiano per 5,1 chilometri è di 56,8 milioni di euro (aggiudicato dal Consorzio Stabile Infratec composto da Perrotta group, Infram e Site).

Alessandro Baffa

Articoli correlati

Lecce Primavera, esordio in trasferta a Monza

Tonio De Giorgi

Fake Trading, attenzione a 2139 Exchange

Redazione

Delfino resta bloccato nella baia: aiutato dai bagnanti a ritrovare la strada

Redazione

Associazione mafiosa, 4 arresti dopo il ricorso della Dda di Lecce

Redazione

FeminaeMaris: un viaggio emozionale nel Salento

Redazione

La Tari delle polemiche, il sindaco: “Adesso voglio vederci chiaro”

Sergio Costa