BrindisiCronacaVideo

Commando assalta portavalori, spari e auto bruciate sulla statale

TORCHIAROLO – Un furgone portavalori diretto è stato assaltato sulla strada statale 613, all’altezza di Torchiarolo. Ad agire un commando, armato di kalashnikov, che aveva pianificato l’azione in ogni minimo dettaglio.
I malviventi avrebbero esploso colpi di arma da fuoco. Due i mezzi assaltati: quello di scorta (con a bordo due gardie giurate) e quello contenente il denaro (con a bordo tre guardie). Ammonterebbe a circa 3 milioni di euro il bottino, ma al momento dell’esplosione della cassaforte il sistema d’allarme avrebbe attivato un getto di inchiostro indelebile che si aziona in caso di tentata manomissione e rende le banconote inutilizzabili.

Le guardie giurate, illese ma sotto shock sono state ascoltate in questura. La zona è stata presidiata per diverse ore, sul posto anche un elicottero dell’Arma dei carabinieri.

Articoli correlati

Aree idonee per nuovi impianti da fonti rinnovabili: “Regione attui decreto ministeriale”

Redazione

Un dolce fine settimana tra le Vie del Miele

Sergio Costa

Bimba si smarrisce in spiaggia: ritrovata in tempo record dalla polizia

Redazione

Orto a base di cannabis: arrestato “pollice verde” montesanese

Redazione

Parco via Balsamo, Capoccia: pronti più controlli per una maggiore sicurezza

Elisabetta Paladini

New Basket Brindisi: ecco il brindisino doc Davide Buttiglione

Carmen Tommasi