CronacaLecceVideo

Tredicenne picchiato dal branco, filmato il pestaggio

LECCE – Circondato e picchiato da un un branco di coetanei.

Il pestaggio è avvenuto qualche sera fa davanti a porta Napoli, zona di movida, frequentata da giovani, soprattutto universitari, anche per la presenza di numerosi locali. La vittima è un tredicenne leccese, aggredito da un gruppo composto da quattro forse cinque adolescenti (di qualche anno più grandi lui) e mandato in ospedale con un trauma facciale ed un occhio gonfio. Ne avrà per almeno venti giorni.

La ricostruzione dell’episodio è materia di indagine degli investigatori delle Volanti che hanno raccolto la denuncia del padre del tredicenne.
Non è stata raccontata solo la dinamica dell’aggressione. Ma i poliziotti è stato consegnato anche un video. Nel filmato ci sono le scene del pestaggio e, soprattutto, si vedono i componenti del branco in azione.

Si riparte da quelle immagini. E dalla ricostruzione offerta dal genitore e dalla stessa vittima.

Tutto è cominciato intorno alle 23. Il tredicenne era insieme con alcuni amici. Rientravano da una festa di compleanno. E vicino a porta Napoli hanno incrociato il branco. Erano pronti a litigare i componenti del branco ed è bastato un pretesto, un presunto sguardo non gradito, per innescare la lite subito degenerata. Il tredicenne (che non conosceva nessuno degli aggressori) è stato colpito con un pugno in pieno viso ed è finito per terra mentre era circondato dai bulli. Che avrebbero continuato a pestarlo se non fosse intervenuto un passante in difesa del tredicenne. A quel punto il branco si è dileguato.
Ma ci sono le immagini che testimoniano quel che è accaduto.

La denuncia e il filmato è stato trasmesso alla Procura presso il Tribunale per i minori. E’ stato aperto un fascicolo. Ed ora è caccia ai componenti dle branco violento.

Articoli correlati

Tragico scontro in autostrada, muoiono il fratello e la cognata del prefetto di Foggia

Redazione

In Puglia nel 2023 registrati 3.643 reati ambientali

Redazione

Quando il tesoro è sott’acqua: Unisalento e la tutela del patrimonio culturale sommerso

Redazione

Corsa a due per la presidenza del Tribunale

Redazione

Manca solo l’ufficialità: Pongracic ha svolto le visite mediche con la Fiorentina

Massimiliano Cassone

Il sindaco istituisce un tavolo permanente per lo sviluppo della città

Barbara Magnani