BrindisiSport

La Virtus Francavilla si è presentata: sguardo al futuro

Virtus Francavilla, presentazione del nuovo progetto tecnico 2024-25

FRANCAVILLA FONTANA – Presso la sala stampa della Nuovarredo Arena, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del nuovo progetto tecnico della Virtus Francavilla, alla presenza del presidente Antonio Magrì e del vicepresidente Tonino Donatiello, col direttore sportivo Francesco Montervino, mister Ciro Ginestra ed il suo staff tecnico in cui ci sono Francesco di Gennaro, allenatore in seconda, Giampaolo Luperto allenatore dei portieri, il preparatore atletico Cristian Parabita, ed i collaboratori Carmine De Falco e Massimo Pipolo. Occasione in cui è stato presentato anche l’intero staff dirigenziale.

Idee chiare e sguardo verso il futuro. Bisogna voltare pagina e lasciarsi alle spalle il fallimentare campionato scorso.

Il presidente Antonio Magrì ha spiegato di aver cercato a lungo Montervino, che quest’anno è arrivato nonostante la retrocessione in Serie D. Montervino ha sottolineato che sta lavorando per costruire una squadra composta da calciatori seri, forti e motivati. Ha aggiunto che non si faranno follie finanziarie, perché è importante dare il giusto valore ai soldi e ai calciatori, nonostante la società abbia messo a disposizione un budget significativo. Montervino vuole mettere nelle mani del suo allenatore calciatori che sappiano dare tutto sul campo e che non scelgano la maglia della Virtus Francavilla solo per ragioni economiche. Prima uomini, poi calciatori.

Mister Ginestra, in piena sintonia con Montervino, ha spiegato che allenerà la squadra in modo flessibile, senza fossilizzarsi su un solo modulo. La squadra giocherà sia con la difesa a 3 che con quella a 4, a seconda delle esigenze del campo e degli avversari.

La Virtus Francavilla si misurerà nel Girone H, considerato il più competitivo. Nonostante le difficoltà, si proverà a conquistare la promozione diretta, perché la città merita il calcio professionistico.

Il primo acquisto di questo nuovo corso è Giacinto Allegrini, difensore barese classe 1989, cresciuto nel settore giovanile del Bari. Nelle prossime ore saranno annunciati altri calciatori.

Si riparte dunque con i migliori auspici per affrontare la prossima Serie D, con la speranza di conquistare la promozione in Serie C.

Articoli correlati

Lecce Primavera, esordio in trasferta a Monza

Tonio De Giorgi

Casarano, arriva Teijo. Rinnovo per Cerutti

Tonio De Giorgi

Taranto, ufficializzato l’arrivo di Pierozzi

Tonio De Giorgi

La Guardia Costiera di Brindisi salva sei diportisti

Andrea Contaldi

Inizia la seconda settimana di ritiro per il Lecce

Mario Vecchio

Nutrizione e integrazione, aspetti essenziali nel ritiro del Lecce

Mario Vecchio