AttualitàEventiLecceVideo

Il Festival Organistico del Salento accende il Duomo

LECCE – Ha preso  il via la decima edizione del Festival Organistico del Salento al Duomo di Lecce con Davide Mariano, uno degli organisti più richiesti a livello internazionale.

Con la direzione artistica del Maestro Francesco Scarcella, il Festival  è organizzato dall’Istituto di Cultura Musicale J. S. Bach di Tricase, con il sostegno del Ministero della Cultura e di Regione Puglia e il patrocinio della Provincia di Lecce, dei Comuni di Lecce, Andrano, Minervino e Salve, del Conservatorio “Tito Schipa”, dell’Università del Salento e delle Diocesi leccesi.

Ricco e ambizioso il cartellone 2024: anche quest’anno tantissimi gli appuntamenti musicali annunciati, con quaranta concerti previsti per organo a solo o per organo concertante con strumenti e voci, distribuiti tra luglio e novembre. Si proseguirà con i cicli dedicati ai Concerti per organo e orchestra di Händel e ai Concerti romantici per organo e orchestra. Due gli omaggi musicali inseriti in programma, il primo sarà dedicato al centenario della morte di Giacomo Puccini (per la sezione Altri Tasti) e il secondo a Giuseppe Alfredo Pastore, nel decennale della sua scomparsa. Non mancheranno, inoltre, titoli rari o ritrovati e titoli del più noto repertorio organistico, interpretati da giovani talenti e musicisti di chiara fama, come Francesco Di Lernia che in novembre eseguirà la Suite di Ottorino Respighi. Una sezione speciale, infine, sarà dedicata alla Musica Contemporanea in collaborazione con il Conservatorio di Venezia.

 

Articoli correlati

Mattew Lee incanta il pubblico del secondo evento di Teatini in Musica 2024

Barbara Magnani

Il Lecce e la sua maglia profumano di Salento

Massimiliano Cassone

Nardò Basket, Andrea Pasca vive nel ricordo di chi lo ha amato

Massimiliano Cassone

Salve, per la prima volta arriva il piano urbanistico generale

Redazione

Stabilimenti, per la corte UE le opere inamovibili diventano proprietà dello Stato

Redazione

Lecce, presentazione maglie social

Redazione