Dillo a TeleRamaLecceVideo

Alberi pericolanti, i residenti di via Manzù lanciano un Sos

LECCE – Siamo in via Manzù, a Lecce, a due passi da Villa Mellone, una zona residenziale nella quale le nostre telecamere sono intervenute in più di un’ occasione per registrare inerzie e degrado che hanno chiamato in causa anche responsabilità di qualche privato.

La cura del verde pubblico lascia alquanto a desiderare. In queste aiuole le radici avanzano pericolosamente. Si ramificano e si dipanano pian piano raggiungendo anche le abitazioni vicine, una serie di villette a schiera di recente costruzione. Risultato? Pavimentazione sollevata e divelta,  cancelli che fanno fatica ad aprirsi impedendo di fatto l’accesso nelle abitazioni. 

Ma il pericolo maggiore è un altro, la caduta di dei tre grossi pini che si affacciano sulla strada. 

Altro problema è quello legato alla mancata pulizia del aiuole. I cittadini sono costretti a pensarci a proprie spese.

Eppure, basterebbe poco per dare serenità e garantire maggiore sicurezza.  a  quanti vivono in periferia. 

Dopo le mancate risposte e i mancati interventi della vecchia amministrazione ora i residenti sono pronti a porre la questione anche all’attenzione dei nuovi inquilini di Palazzo Carafa.

Articoli correlati

Salento, scoperta evasione fiscale nel settore turistico marittimo

Redazione

Laudisa a Piazza Giallorossa: “Se cede Gallo, Lecce su Marchizza”

Redazione

Lecce Primavera, esordio in trasferta a Monza

Tonio De Giorgi

Fake Trading, attenzione a 2139 Exchange

Redazione

Delfino resta bloccato nella baia: aiutato dai bagnanti a ritrovare la strada

Redazione

Associazione mafiosa, 4 arresti dopo il ricorso della Dda di Lecce

Redazione