BrindisiSport

Rivoluzione totale per la Virtus Francavilla

Dopo l’amara retrocessione in Serie D, la Virtus Francavilla ha avviato una rivoluzione gentile ma a 360 gradi, rinnovando ogni aspetto del club. La società degli imperiali ha deciso di rivedere tutto, dallo staff dirigenziale alla segreteria, fino alla comunicazione, per ricominciare da zero con l’obiettivo di tornare subito tra i professionisti.

Con l’arrivo del nuovo direttore sportivo, Francesco Montervino, il club ha scelto mister Ciro Ginestra per guidare la rosa. Ginestra sarà alla guida di una squadra completamente nuova, costruita elemento per elemento, visto che i calciatori della scorsa stagione si sono svincolati tutti dopo la retrocessione tra i dilettanti. Il primo tassello della nuova squadra è Giacinto Allegrini, difensore originario di Bari, la cui esperienza potrebbe portarlo a indossare la fascia di capitano.
Anche la stanza dei bottoni ha visto cambiamenti significativi. È stata risolta consensualmente la collaborazione con l’ex segretario generale Rocco Gaetani, sostituito da Francesco La Corte, già team manager della prima squadra dalla stagione 2020/2021. La Corte, uomo fedele alla società, rappresenta una continuità che non stravolge gli equilibri interni.

Il ruolo di Direttore Generale che era di Giuseppe Sardiello, è stato assegnato a Vittorio Orlando, che già operava all’interno della società nel settore giovanile. Un altro volto noto che garantisce stabilità e conoscenza del club.

Infine, anche l’ufficio stampa ha visto un avvicendamento: Fabiano Iaia, responsabile della comunicazione dalla stagione 2015/2016, lascia il posto a Gianlugi Ancona, già responsabile marketing dalla stagione 2023/2024.

Il nuovo progetto sarà presentato ufficialmente mercoledì 3 luglio alle ore 18:30 presso la sala stampa della Nuovarredo Arena. L’obiettivo è chiaro: ritornare immediatamente tra i professionisti, con nuove idee, nuova linfa e un forte spirito di rinnovamento che pervade ogni settore della Virtus Francavilla.

Articoli correlati

Il Lecce torna ad allenarsi dopo la mattina di riposo concessa da Gotti

Mario Vecchio

Lecce, il portiere Viola ceduto al Team Altamura

Tonio De Giorgi

Manca solo l’ufficialità: Pongracic ha svolto le visite mediche con la Fiorentina

Massimiliano Cassone

A.C. Nardò ecco Calderoni e Amil

Redazione

Discarica di Micorosa: le preoccupazioni di Legambiente

Andrea Contaldi

Ufficiale: Venuti alla Samp, Delle Monache al Lecce

Redazione