AttualitàLecceVideo

Parco Corvaglia, bagni a cielo aperto: la rabbia dei residenti

LECCE – Parco Corvaglia, quartiere San Pio, Lecce. Sono passati circa tre anni da quando quest’area è stata riqualificata grazie a un intervento dell’amministrazione comunale. Una lunga attesa che ha finito per alimentare grandi aspettative tra i residenti della zona.

Ma più di qualcosa, a quanto pare, non è andata per il verso giusto se è vero come è vero che continuano a giungere numerose segnalazioni al nostro sportello Dillo a Telerama. L’ultima è legata alla presunta mancanza di sicurezza in tutto il parco. “Non esistono i bagni pubblici e c’è chi fa i bisogni per strada”, denunciano alcuni residenti. 

Sull’area del parco si affacciano due palazzine nelle quali abitano 61 famiglie. Numerose proposte avanzate dal Comitato popolare Nuova Rudiae sono rimaste inascoltate. Ora un nuovo appello viene lanciato per chiedere con forza di dotare l’area verde di bagni pubblici. La richiesta verrà avanzata ai nuovi amministratori comunali.

Articoli correlati

Addio a Riu, il “gorilla triste” di Fasano

Redazione

Lecce sulla strada giusta, 3 gol al Werder Brema

Massimiliano Cassone

Uragano ai Caraibi, morto un operaio salentino

Isabel Tramacere

Salvataggio in extremis a Nardò. La richiesta: “Serve primo intervento h24”

Paolo Franza

Presentato alla comunità di Salve il Piano urbanistico generale

Redazione

Al via la 30^ edizione della “Sagra te lu Ranu”

Redazione