LecceSport

HDL Nardò piazza il suo secondo colpo: ecco Ebeling

LECCE – Dopo capitan Antonio Iannuzzi, HDL Nardò piazza il suo secondo colpo di mercato estivo.

In maglia granata approda Michele Ebeling, classe 1999, ala di 205 cm e 100 kg, proveniente da Gevi Napoli Basket che ha conquistato la Coppa Italia Lega Basket. Un giocatore duttile e dal grande atletismo, che abbina capacità in transizione, pericolosità dall’arco e abilità anche nel gioco vicino al canestro. Un profilo in crescita, che fa leva su grandi motivazioni personali e sul Dna cestistico di famiglia. Il papà John, statunitense naturalizzato italiano, è stato negli anni ’90 un apprezzatissimo centro di piazze come Cantù, Reggio Emilia e Fabriano.

Michele “Tatu” Ebeling è nato a Comacchio (Ferrara) e ha mosso i primi passi nel settore giovanile di Bologna, sponda Virtus, e di Ferrara. Ha debuttato in serie A con la Dinamo Sassari, prima di fare una robusta esperienza in A2 con le casacche di Cagliari, Benedetto XIV Cento, Ferrara, Apu Udine e Urania Milano, con un fatturato crescente di presenze, punti e centralità. Lo scorso anno il ritorno in serie A alla Gevi Napoli Basket, con la quale si è guadagnato poco spazio, ma ha vinto la Coppa Italia. Ricca la sua esperienza con le rappresentative nazionali giovanili, con le quali ha disputato tre campionati europei (Under 16, Under 18, Under 20).

Articoli correlati

Quando il tesoro è sott’acqua: Unisalento e la tutela del patrimonio culturale sommerso

Redazione

Il Lecce torna ad allenarsi dopo la mattina di riposo concessa da Gotti

Mario Vecchio

Lecce, il portiere Viola ceduto al Team Altamura

Tonio De Giorgi

Corsa a due per la presidenza del Tribunale

Redazione

Manca solo l’ufficialità: Pongracic ha svolto le visite mediche con la Fiorentina

Massimiliano Cassone

Il sindaco istituisce un tavolo permanente per lo sviluppo della città

Barbara Magnani