BariCronaca

Mafia: sequestrata villa del boss Di Cosmo a Bari

BARI – Una villa da 300mila euro nel quartiere Torre a Mare di Bari è stata confiscata a Giuseppe Di Cosmo, 69enne pluripregiudicato per associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, ritenuto il boss del clan Di Cosmo nel quartiere Madonnella di Bari. Il decreto di confisca, eseguito dai carabinieri del comando provinciale di Bari, è stato emesso dal Tribunale di Bari su richiesta dalla Dda. Le indagini patrimoniali hanno ricostruito la carriera criminale del capoclan e gli introiti del suo nucleo familiare, che negli ultimi 20 anni avrebbe accumulato un ingente patrimonio grazie al traffico di droga.

Articoli correlati

Salento, scoperta evasione fiscale nel settore turistico marittimo

Redazione

Vasto incendio a Spiaggiabella. Le fiamme lambiscono alcune abitazioni

Antonio Greco

Associazione mafiosa, 4 arresti dopo il ricorso della Dda di Lecce

Redazione

La Guardia Costiera di Brindisi salva sei diportisti

Andrea Contaldi

In quattro restano feriti durante il giro in giostra. Paura a Gallipoli

Paolo Franza

Distretto sanitario neretino senza medici e infermieri: “allarme inascoltato da anni”

Redazione