SportTaranto

Nuoto, Pilato in forma olimpica. Certezze per i 100 rana

TARANTO – Verso le Olimpiadi di Parigi nel nuoto aumentano le certezze per la tarantina Benedetta Pilato. Alla manifestazione a cinque cerchi ci arriva dopo aver siglato il nuovo record italiano nei 100 metri rana. Pilato infatti si è imposta al Trofeo Settecolli Internazionali di Nuoto, giunto alla sessantesima edizione e disputato allo Stadio del Nuoto di Roma. Impressiona il tempo: 1’05″44, primato italiano di sempre e quarta prestazione mondiale dell’anno “Un po’ me lo aspettavo, perché ho lavorato tanto in questi mesi ed ero in attesa di una conferma del genere. Penso di arrivare alle Olimpiadi con qualche certezza in più e la consapevolezza che sono sulla strada giusta. Ho cancellato dalla mia vita tante cose negative e introdotto altrettante positive: mi sento veramente bene” le parole della tarantina al sito della Federnuoto. A questo risultato, Benedetta Pilato aggiunge la conquista di un altro oro nei 50 metri rana, col tempo di 29.71 secondi. Alle spalle della tarantina, Sophie Hansson e Lisa Angiolini, entrambe sopra i 30 secondi. “È la 32ª volta che scendo sotto i 30 secondi, sono contenta. Cercavo solo una conferma dei miei tempi,” ha dichiarato a fine gara la Pilato. Dunque le speranze olimpiche ci sono e chissà che proprio a Parigi le nuove modalità di preparazione di Benedetta Pilato possano dare i primi frutti.

Articoli correlati

Laudisa a Piazza Giallorossa: “Se cede Gallo, Lecce su Marchizza”

Redazione

Serie D, Virtus Francavilla, fase preparatoria al ritiro

Redazione

Taranto, col Memorial Russ terminerà il ritiro. Ufficializzato Pierozzi

Redazione

Lecce Primavera, esordio in trasferta a Monza

Tonio De Giorgi

Casarano, arriva Teijo. Rinnovo per Cerutti

Tonio De Giorgi

Taranto, ufficializzato l’arrivo di Pierozzi

Tonio De Giorgi