Politica

Gasparri: “Telerama racconta la verità. Emiliano ha dato incarico a Stefanazzi di intimidire la Prefettura”

Maurizio Gasparri

ROMA – “Siamo alla follia. Il Presidente della Regione Puglia del Pd Emiliano si reca oggi, sabato, a Lecce giorno in cui non si può fare campagna elettorale. Intervistato in un luogo pubblico, in un albergo, dall’emittente televisivo Telerama, ammette non solo di aver incontrato i dirigenti della sanità, ma di essere andato a Lecce sabato perché non ha avuto prima tempo e perché si è diviso i compiti finali di campagna elettorale con Decaro. Cioè lui ammette di essere andato per scopi elettorali a Lecce, quando si è nel giorno di pausa elettorale e un parlamentare, tale Claudio Stefanazzi, che ebbe problemi con la giustizia in passato, fa un esposto alla Prefettura a copertura di Emiliano, dando la colpa a Telerama, che ha soltanto il merito di avere raccontato la verità. In realtà Emiliano ha dato incarico a questo deputato di intimidire la Prefettura solo perché c’è stato un giusto esposto degli esponenti del centrodestra contro l’abuso elettorale di Emiliano. Emiliano è un irresponsabile. Pertanto si dovrebbe fare una denuncia contro Emiliano e i suoi rappresentanti, che hanno cercato con questo incredibile esposto di intimidire la prefettura. Chi ha violato le regole è Emiliano, che ha raccontato la verità è Telerama, bisogna liberare la Puglia da questa arroganza e da questa prepotenza rappresentata da personaggi indegni”. Lo dichiara il presidente dei senatori di Forza Italia, Maurizio Gasparri

Articoli correlati

La Tari delle polemiche, il sindaco: “Adesso voglio vederci chiaro”

Sergio Costa

Gemmato: “il Governo impugnerà la legge pugliese su vaccino Hpv”

Redazione

Brindisi, Fratelli d’Italia resta in maggioranza

Mimmo Consales

Il sindaco istituisce un tavolo permanente per lo sviluppo della città

Barbara Magnani

Legge Autonomia differenziata, VII Commissione dice No a referendum per abrogarla

Redazione

Governance Poll: cala consenso per Emiliano. Penultimo in classifica  

Mariella Vitucci