CronacaLecce

Lecce, a fuoco i mobili nel porticato. Evacuate due palazzine

LECCE – Le fiamme, il fumo che invade le abitazioni, la paura. Momenti di terrore poco dopo le cinque del pomeriggio in via Pistoia, nel quartiere Stadio, dove hanno preso fuoco mobili e altro materiale accatastato sotto al porticato di due palazzine popolari. Sono stati alcuni inquilini ad accorgersi di quello che stava accadendo e tempestivamente è partita la chiamata ai vigili del fuoco. Sul posto sono così subito intervenuti i caschi rossi del comando provinciale di Lecce che hanno avviato le operazioni di spegnimento delle fiamme. In via Pistoia sono anche arrivate le volanti della Questura di Lecce e le ambulanze del 118. Sono stati attimi di vero terrore, stando al racconto di chi è stato costretto ad abbandonare in tutta fretta la propria abitazione, con l’aria irrespirabile a causa del fumo ed il timore che le fiamme si potessero propagare sin dentro agli appartamenti. Tutte da stabilire le cause che hanno provocato l’incendio. Non è al momento escluso la matrice dolosa. Le indagini avviate dagli specialisti dei vigili del fuoco forniranno risposte più precise nelle prossime ore. Sul posto, per rendersi conto di quanto accaduto, si sono anche recati il sindaco uscente Carlo Salvemini ed il candidato sindaco di centrodestra Adriana Poli Bortone. Entrambi hanno voluto sincerarsi che non ci fossero state conseguenze ben più gravi per gli inquilini delle due palazzine, sottoposte da alcuni mesi a lavori di manutenzione, soffermandosi a parlare con gli inquilini inevitabilmente scossi per quanto accaduto. Successivamente sono arrivati i responsabili dell’ufficio tecnico di Palazzo Carafa per effettuare un sopralluogo. Sul posto anche la squadra di pronto intervento della Lupiae Servizi  che ha provveduto a transennare la zona colpita dalle fiamme. In serata, una volta ultimati gli accertamenti relativi a staticità ed agibilità, le famiglie hanno potuto fare rientro nelle proprie abitazioni.

Articoli correlati

Timone bloccato, barca a vela in avaria: salvati 68 migranti

Antonio Greco

Bambine molestate durante la lezione di equitazione: condannato istruttore

Paolo Franza

Lecce, mercoledì in campo con due amichevoli

Mario Vecchio

Intercettato veliero carico di migranti diretto a Santa Maria di Leuca

Paolo Franza

Week end di controlli lungo la costa, sanzioni per 11mila euro

Redazione

Si fingono dipendenti Enel per truffare anziani, bloccati dalla polizia locale

Barbara Magnani