EvidenzaLecceSport

Lecce, ecco i volti nuovi: oggi Morente, domani Pierret

TETE MORENTE

LECCE – La nuova stagione calcistica del Lecce entra nel vivo con un entusiasmo contagioso per i tifosi giallorossi.

Oggi è il primo giorno in città per Tete Morente, l’attaccante esterno spagnolo. Proveniente dall’Elche, dove ha giocato nella Segunda Division spagnola, Morente è stato ingaggiato a parametro zero. Ma non è l’unico volto nuovo. Domani è atteso anche Balthazar Pierret, che sarebbe dovuto arrivare nei giorni scorsi; il centrocampista centrale francese era già stato bloccato a gennaio scorso, anche lui a parametro zero.

Il direttore dell’area tecnica Pantaleo Corvino e il direttore sportivo Stefano Trinchera, dunque, hanno già messo in atto i primi passi per costruire una squadra competitiva. Dopo aver rinnovato il contratto a mister Gotti, fondamentale per il nuovo progetto tecnico, Corvino e Trinchera hanno inserito queste prime pedine nel mosaico del Lecce.

La coppia di dirigenti è anche sulle tracce di Kialonda Gaspar, difensore centrale angolano che ha giocato nell’ultima stagione con l’Estrela Amadora in Liga Portugal. L’obiettivo è chiaro: consegnare a mister Gotti gli uomini giusti per centrare la terza salvezza consecutiva e scrivere una nuova pagina nella storia del club salentino.

L’arrivo di Tete Morente colma il vuoto lasciato da Almqvist, tornato al Rostov dopo il prestito secco.

Oggi segna dunque l’inizio di una settimana intensa e piena di aspettative per il Lecce.
Ma le novità non finiscono qui.

C’è grande attesa anche per la presentazione della campagna abbonamenti 2024-25 e per le nuove divise di gioco, ancora non è stata svelata la data ma non sono eventi che non dovrebbero tardati ad essere svelati.

Articoli correlati

Lecce, in vista dell’amichevole prime nozioni tattiche

Mario Vecchio

Alla scoperta di Neusfit sede del ritiro del Lecce

Mario Vecchio

Casarano, preso l’attaccante Loiodice

Carmen Tommasi

Aree idonee per nuovi impianti da fonti rinnovabili: “Regione attui decreto ministeriale”

Redazione

Caos parcheggi, pressing sulla procura per i dissequestri

Erica Fiore

Un dolce fine settimana tra le Vie del Miele

Sergio Costa