AttualitàEvidenzaLecceSanitàVideo

Assistenza sanitaria estiva, rete potenziata: 20 postazioni e 6 ambulanze

LECCE – Alle esigenze ordinarie di un territorio vasto come quello della provincia di Lecce, in estate si aggiunge il crescente e corposo flusso di turisti, al quale pure bisogna garantire assistenza sanitaria.

Per questo la Asl di Lecce, a partire da questo week-end, ha schierato i rinforzi, anche sul fronte dell’emergenza urgenza.

Venti i presidi sanitari dislocati lungo i 240 chilometri di costa, 6 ambulanze attive h24 e due idromoto.

Già a partire da questo sabato i presidi sono stati attivati nelle principali località balneari previste. Venti si diceva. Più nel dettaglio: a Torre Chianca, San Cataldo, Frigole, San Foca, Torre dell’Orso, due a Gallipoli e poi ancora a Torre Suda, Mancaversa, Marina di Andrano, Castro, Santa Cesarea Terme, Tricase porto, Santa Maria di Leuca, Torre Vado, Torre San Giovanni, Otranto, Santa Maria al Bagno e Torre Lapillo.

Le sei ambulanze attive no stop sono state schierate dal 5 giugno a Gallipoli, Torre San Giovanni, Sant’Isidoro e Santa Maria al Bagno e da giovedì scorso anche a Casalabate e a Torre Lapillo.

A presidiare la costa anche due idromoto, a San Cataldo e a Torre Lapillo dal 1 luglio al 30 agosto.

“Le presenze turistiche per un’azienda sanitaria si traducono in una maggiore e più intensa richiesta di servizi e prestazioni sanitarie che, davanti alla nota carenza di medici, comporta uno sforzo evidentemente ulteriore – spiega il direttore generale della Asl di Lecce, Stefano Rossi – Ci siamo adoperati, con la massima collaborazione di tutti gli attori coinvolti, per offrire risposte adeguate a turisti e autoctoni”.

Negli anni scorsi abbiamo raccontato più volte la corsa contro il tempo, tra sedi da individuare, medici e mezzi da reperire, spese extra da stanziare ad hoc. L’obiettivo adesso è di voltare pagina perché i servizi possano realmente garantire un’estate sicura nel Salento leccese dall’inizio alla fine.

 

Articoli correlati

“Basta ritardi” la Cisl rivendica un accordo di programma per Brindisi

Andrea Contaldi

Lecce, in arrivo Delle Monache: Venuti alla Samp

Redazione

Ondata di caldo: cantieri edili a rischio, detenuti in sofferenza, allerta sanitaria e sociale

Barbara Magnani

Caldo torrido a Casarano, in ospedale saltano le risonanze

Redazione

Il giorno dopo lo sbarco, viaggio nel Centro di prima accoglienza

Redazione

Fernando Nazaro, Confindustria Turismo: “Più luci che ombre”

Redazione