EventiEvidenza

Notte della Taranta, nuovo CDA: presidente Massimo Bray

MELPIGNANO – L’ufficialità è arrivata al margine dell’assemblea dei soci che si è svolta, da remoto, nelle scorse ore. Il nuovo timoniere della Fondazione La Notte della Taranta è Massimo Bray, Direttore generale dell’Istituto Treccani e già ministro alla Cultura dai natali leccesi. Dopo le dimissioni dell’ormai ex presidente Massimo Manera, per motivi personali che lui stesso ha spiegato, la nomina del successore era attesa in queste ore.

È stata resa ufficiale al margine della riunione tra Regione Puglia, soci della Fondazione, Unione dei Comuni della Grecia Salentina e l’Istituto Diego Carpitella. Nel Cda a rappresentare la Grecìa è il sindaco di Soleto Graziano Vantaggiato, a rappresentare la Regione la sindaca di Corigliano d’Otranto Dina Manti e per l’Istituto Carpitella la sindaca di Melpignano, Valentina Avantaggiato.

Ad affiancare temporaneamente fino a settembre il neo presidente Bray sarà un direttore generale protempore: si tratta di Pierluigi Ruggiero, già membro dell’Ufficio di Gabinetto del Governatore Emiliano.

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Lecce Primavera, esordio in trasferta a Monza

Tonio De Giorgi

FeminaeMaris: un viaggio emozionale nel Salento

Redazione

La Tari delle polemiche, il sindaco: “Adesso voglio vederci chiaro”

Sergio Costa

Il 26 luglio la quarta edizione di “Cucina il Salento”

Redazione

Werder Brema – Lecce alle 15.15 su TeleRama

Redazione

In quattro restano feriti durante il giro in giostra. Paura a Gallipoli

Paolo Franza