LecceSport

HDL Nardò, ancora insieme a Dalmonte

Luca Dalmonte, coach HDL Nardò

LECCE – Per HDL Nardò è stata una stagione tribolata ma emozionante, come un giro sulle montagne russe, dopo una grande salita con 7 vittorie consecutive, la paura di cadere giù con una serie negativa che ha spento le speranze per le zone nobili della classifica.

A gennaio l’avvicendamento della guida tecnica con la squadra che è passata da Gennaro Di Carlo a Luca Dalmonte e la rincorsa verso la salvezza.

In tutto questo non sono mancati gli infortuni che hanno fatto da cornice al cuore e batticuore in una stagione che comunque si è conclusa col risultato migliore, la salvezza nella A2 di basket.

All’orizzonte c’è il quarto campionato consecutivo nella seconda serie del basket nazionale, un campionato completamente rivoluzionato che vedrà un solo girone, con 20 squadre ai nastri di partenza. Un campionato, il prossimo, che alzerà il sipario sul derby salentino Nardò – Brindisi per regalare nuove emozioni alle due tifoserie.

La società guidata dal presidente Greco ha le idee chiare, ha già fatto investimenti importanti e ne farà ancora e ha deciso di ripartire con Luca Dalmonte in panchina, per dare un segno di continuità a questa salvezza che comunque ha un valore enorme.

All’esperto tecnico, 60enne, di Imola, il compito di costruire, insieme alla direzione sportiva, un roster competitivo che guardi al prossimo campionato con fiducia, quella fiducia che Dalmonte ha saputo trasmettere ai suoi ragazzi nei momenti peggiori quando tutto sembrava in bilico.

Dunque il primo tassello sullo scacchiere del futuro della società neretina è proprio lui: Luca Dalmonte.

Articoli correlati

Lecce, in vista dell’amichevole prime nozioni tattiche

Redazione

Alla scoperta di Neusfit sede del ritiro del Lecce

Mario Vecchio

Casarano, preso l’attaccante Loiodice

Carmen Tommasi

Aree idonee per nuovi impianti da fonti rinnovabili: “Regione attui decreto ministeriale”

Redazione

Caos parcheggi, pressing sulla procura per i dissequestri

Erica Fiore

Un dolce fine settimana tra le Vie del Miele

Sergio Costa