PoliticaSport

Stadio di Lecce, il ministro Fitto:”In via di definizione il primo importante finanziamento”

Il ministro Raffaele Fitto e il giornalista Mauro Giliberti

LECCE – Nel corso dell’intervista al Ministro Fitto, ospite nel Convegno sul PNRR organizzato dal Movimento Regione Salento, il giornalista Rai Mauro Giliberti ha fatto una specifica domanda su quello che è un sogno cullato da tempo da Lecce e dai leccesi: lo stadio.

GILIBERTI – “Questa città ha un sogno. Ho letto di un incontro che sarebbe avvenuto con il presidente dell’Unionme sportiva Lecce Saverio Sticchi Damiani. Ci sono dei fondi, che sono i fondi stanziati con decreto per i giochi del Mediterraneo, ci sono possibilità di coofinanziamento, però io credo che questa città abbia il sogno di uno stadio degno del Salento e della serie A. Il prossimo sindaco, potrebbe inaugurare il nuovo stadio?”

MINISTRO RAFFAELE FITTO: “Il nuovo sindaco dovrà inaugurare il nuovo stadio perché è in via di definizione in queste ore il decreto con un primo importante finanziamento per lo stadio di Lecce di oltre undici milioni di euro. È sicuramente un intervento collegato ai giochi del Mediterraneo sul quale abbiamo fatto un lavoro notevole per recuperare un importante ritardo, anche se non sono fondi del PNRR ma abbiamo date che coincidono: giugno del 2026 è la scadenza del PNRR, ora diventata settembre 2026, data in cui si svolgeranno i giochi del mediterraneo. Le date sono quelle, l’impegno è tanto, detto questo cè la necessità di fare una valutazione supplementare nella ripartizione delle risorse per completare uno sforzo che si è fatto in questa prima fase per lo stadio di Lecce. penso che ci siano tutte le condizioni per lavorare bene; peraltro oggi Lecce vive una splendida realtà che non è solamente la serie A ma anche un modello gestionale che rappresenta un esempio tra tutte le altre società a livello nazionale. Sono convinto che questo punto meriti il massimo dell’attenzione e sono certo che nel lavoro che svolgeremo nei prossimi giorni, perché si tratta di giorni e non possiamo dilungarci molto visti i tempi sono ristretti, sono certo che avremo la possibilità di fare ulteriori valutazioni. Certamente il nuovo sindaco dovrà inaugurare il nuovo stadio perché il tempo è quello e i Giochi del Mediterraneo si svolgeranno nel settembre del 2026”.

 

Articoli correlati

Tristezza Foggia: niente serie C

Redazione

Tap senza nulla osta Seveso, nuovo fronte contro il gasdotto

Redazione

Darsena bloccata. Rotundo: come sono stati spesi i 22 mila euro per il ripristino?

Redazione

Emiliano: Scuola, sia ancora libera scelta. “Dichiarazioni Moratti antimeridionali”

Redazione

Taranto, Vico Equense in vista. Pronto il ricorso contro la squalifica dello Iacovone

Redazione

Parlamentarie col “trucco”, il Pd: “Convinti della nostra estraneità”

Redazione