Attualità

Il consigliere Greco su via Tronto: “I cittadini reclamano servizi e pulizia”

LECCE – “In via Tronto a Lecce, i cittadini reclamano servizi e pulizia. Nel 2024 ci sono ancora strade di serie b” interviene così il consigliere comunale del Movimento Regione Salento, Gianmaria Greco riguardo le condizioni in cui versa l’arteria cittadina per cui i residenti reclamano interventi per l’asfalto e la pulizia della strada.
“Persistono numerose criticità – evidenzia il consigliere – ma la principale è inerente il cattivo stato di manutenzione della strada, che specialmente nelle giornate piovose, diventa impraticabile, e rende impossibile la regolare circolazione.
Dal 2015 al 2019 alcuni proprietari degli immobili e dei terreni in via Tronto hanno comunicato la volontà di “cedere gratuitamente al comune la porzione dell’immobile già utilizzato quale rete viaria, dichiarando il suddetto di pura ed esclusiva proprietà libero da qualsiasi vincolo”, ma a tale disponibilità non è mai seguita alcuna risposta.
Spesso le strade come via Tronto vengono considerate periferiche e “senza un consistente traffico veicolare”, e per questo motivo i residenti si sentono trascurati e trattati come cittadini di serie b.
Per questo motivo – conclude Greco – ho presentato un’interpellanza, da discutere nel prossimo consiglio comunale, per sollecitare l’amministrazione ad intervenire per sanare questa incresciosa situazione e garantire anche ai cittadini di via Tronto la possibilità di circolare in sicurezza e tranquillità”.

Articoli correlati

Piove? A Brindisi chiude la postazione del 118

Mimmo Consales

Dei Lazzaretti: ho lavorato con grandi artisti, ma la mia città resta Lecce

Redazione

“Navi Tap al lavoro”, rimonta la protesta

Redazione

Concessioni balneari, la burocrazia che soffoca lentamente: “la normativa regionale si presta ai contenziosi”

Redazione

Tap, il geologo: scelta San Foca sulla base di vecchie cartine Regione

Redazione

Ancora abusivismo in riva al mare: tra Gallipoli e Salve sequestrati 53 ombrelloni e 115 sdraio

Redazione