Sport

Nuoto, Mondiali 2024: Pilato in semifinale. Stop per  Tarantino

MONDIALI 2024 – Penultima mattinata azzurra a Doha per i mondiali di nuoto 2024. Passa la Pilato, stop per la Tarantino.

Molto bene e tanti sorrisi per la tarantina Benedetta Pilato, che conquista la semi nei 50 rana con il miglior tempo. La 19enne di Taranto, bronzo iridato in carica e primatista italiana (29″30) – tesserata per Fiamme Oro e CC Aniene, allenata da Antonio Satta e argento nei 100 – tocca in 29″89, riduce leggermente frequenze ed esplosività a dieci metri dall’arrivo.

In apertura di programma le dodici serie dei 50 stile libero, si ferma subito Chiara Tarantino che non trova mai le frequenze giuste ed è trentanovesima. La 21enne nuotatrice di Corato -tesserata per Fiamme Gialle e In Rane Rosse, seguita da Mauro Borgia – tocca in 26″09, lontana oltre un secondo dal suo primato personale di 25″08, siglato tre mesi fa agli Assoluti di Riccione.

Articoli correlati

Grottaglie: sarà ancora serie D

Redazione

Lecce, porta il Salento in Serie A! Così la città si prepara al grande salto

Redazione

Il Brindisi cerca un attaccante e promuove la linea verde

Redazione

Playoff serie B – Monza in finale con il Pisa

Redazione

Lecce, possibili variazioni in vista del Barletta

Redazione

Nel segno di Adjapong: “Voglio segnare il mio primo gol col Lecce. Spero di rimanere”

Redazione