Attualità

Troppi compiti per casa, il dirigente scolastico Conte invoca il diritto alla disconnessione

SALENTO – La proposta inviata al collegio dei docenti era destinata a far discutere e a tornare ciclicamente in auge. Così è stato. L’iniziativa era partita dal dirigente scolastico di Vernole e Castrì, Pantaleo Conte che aveva indicato tra le linee guida l’ipotesi di lasciare gli alunni liberi dallo studio nei weekend e durante le vacanze.

“Nasce tutto da un documento interno appunto della mia scuola – sostiene Pantaleo Conte – in cui cerchiamo di dare delle linee di indirizzo per quanto riguarda l’assegnazione dei compiti a casa dei ragazzi e bambini. L’apprendimento non passa necessariamente dai compiti, anche dai compiti, perché il mio documento non è un documento che afferma che non devono essere assegnati compiti a casa quanto piuttosto che vanno assegnati con buon senso e soprattutto il riferimento all’obiettivo che vogliono a cogliere”
Quello che in sostanza viene rivendicato è una sorta di diritto ala disconnessione, gli alunni e le famiglie, tra compiti, comunicazioni, annotazioni e altro, sono diventati schiavi del sistema informatico che lega la vita scolastica dei figli ai genitori.

“ I bambini, come gli adulti che lavorano, hanno anche il diritto alla disconnessione come è stato detto, a trovare spazi di libertà e di gioco che consentono di apprendere al di là di quello che è l’apprendimento che viene a scuola. Premettendo anche che l’obiettivo è quello di qualificare l’insegnamento degli alunni, perché lasciare spazio e non dare compiti a bambini significa far fare altre apprendimenti, far avere altri apprendimenti ai bambini insieme ai genitori insieme ai familiari, allora sì se invece i bambini devono essere abbandonati come anche è stato già specificato davanti ad una console davanti alla televisione beh allora forse è meglio continuare l’apprendimento anche mediante i compiti.”

Articoli correlati

Lecce: chiusi villa, parchi e cimitero (27 e 28 marzo e 3, 4 e 5 aprile)

Redazione

Da oggi la Puglia in zona rossa: ecco le regole da rispettare

Redazione

Presepe al Duomo, al via il cantiere: la vista dall’alto. Natività in risalto

Redazione

Sembra Cortina ma è Gallipoli… imbiancata, ma da una grandinata

Redazione

Ecolio2, esposto Lilt in Procura: “Si blocchi depuratore”

Redazione

Mobilità sostenibile, “Promesse non mantenute generano disagio e incertezza”

Redazione