Sport

Agli Europei di nuoto in Romania, la tarantina Pilato è medaglia d’oro

TARANTO – Agli europei di nuoto di Otopei in Romania, l’atleta tarantina Benedetta Pilato torna alla vittoria. Per lei arriva la medaglia d’oro nei 50 rana in vasca corta col il tempo di 28.86. Un tempo che diventa il nuovo record dei campionati Europei che peraltro lei stessa già deteneva.
E’ stata una gara combattuta con l’estone Eneli Efimova ma che ha visto la tarantina primeggiare già dalle prime bracciate. Di pochissimi centesimi il distacco finale tra le due. Al terzo posto si classifica un’altra italiana Jasmine Nocentini.

Articoli correlati

Lecce, cantiere aperto. Si punta ad un bomber

Redazione

Scavone dimesso, via al recupero che potrebbe essere più lungo

Redazione

Lecce, Arrigoni e Ciancio in arrivo

Redazione

Deferimento infondato: Sticchi Damiani e Adamo prosciolti

Redazione

Inzaghi: “Baroni è bravo. Dovevamo chiuderla prima”

Redazione

Donida: “Lecce è un altro mondo”

Redazione