Cronaca

In casa con mezzo chilo di cocaina: nuovi guai per un 64enne di Trepuzzi

 

TREPUZZI- Sorpreso in casa con oltre mezzo chilo di  cocaina, nascosta nella testiera del letto. Nuovi guai per Raffaele Giannone, 64enne di Trepuzzi, già noto alle forze dell’ordine.

Il controllo in casa da parte dei carabinieri è scattato contestualmente all’esecuzione di un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare emessa dal gip del Tribunale di Lecce.

Durante la perquisizione, oltre alla droga, sono stati sequestrati  7.500 euro e  materiale per il confezionamento delle dosi.

Per il 64enne è invece scattato un nuovo arresto ed  è stato disposto il trasferimento nel carcere di Lecce.

 

Articoli correlati

Alla scoperta di uno dei tesori della città: ecco l’Anfiteatro

Redazione

Frutta, verdura ed evasione: denunciato commerciante

Redazione

Assalto ai portavalori, un’unica regia? Mercoledì vertice tra i prefetti

Redazione

Spaccio sul lungomare: nei guai 50enne

Redazione

Castello Svevo, Consiglio compatto sulla riapertura

Redazione

Abuso d’ufficio? Il pm chiede archiviazione per il comandante dei carabinieri di Trepuzzi

Redazione