Sport

Via del Mare sold out, il Lecce ospita il Milan. Le probabili formazioni

LECCE – Il Via del Mare, vestito a festa, col sold out garantito, apre i battenti per ospitare il Milan di Pioli che arriva nel Salento per affrontare il Lecce di D’Aversa.

I rossoneri rincuorati e ringalluzziti dalla convincente vittoria in Cahmpions League con il Paris Saint Germain, vogliono risalire la china dopo lo stop in campionato con l’Udinese.

Pioli potrebbe scegliere di disegnare la sua squadra con il 4-2-3-1 e dunque potrebbe scegliere di mandare in campo Maignan in porta; Calabria, Thiaw, Tomori e Theo Hernandez sulla linea difensvia con Reijnders e Krunic davanti alla difesa, mentre sulla trequarti dovrebbe agire Chukwueze, Loftus-Cheek e Leao con Giroud terminale offensivo.

Il Lecce vuole cancellare la sconfitta di Roma arrivata nei minuti finali in modo rocambolesco.

D’Aversa fedele al suo 4-3-3, deve rinunciare a Almqvist infortunato e potrebbe mandare in campo Falcone tra i pali, Gendrey, Pongracic, Baschirotto e Dorgu in difesa; Kaba, Ramadani e Rafia a centrocampo; con Strefezza, Krstovic e Banda in avanti.

La gara, valida per la 12^ giornata del campionato di serie A, sarà arbitrata da Rosario Abisso di Palermo, che sarà assistito da Giorgio Peretti di Verona e Gamal Mokht di Lecco. Quarto uomo Antonio Rapuano di Rimini. In sala video al Var Marco Guida Torre Annunziata, assistente Var Luigi Nasca di Bari.

Fischio d’inizio alle ore 15.00, sarà possibile seguire la radiocronaca su Radio Rama mentre su TeleRama, Giulio Serafino con i suoi ospiti all’intero di Lecce Channel in campo, a partire dalle 14.45, aggiorneranno minuto per minuto sull’andamento della gara.

PROBABILI FORMAZIONI

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Pongracic, Baschirotto, Dorgu; Kaba, Ramadani, Rafia; Strefezza, Krstovic, Banda. Allenatore: Roberto D’Aversa.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Thiaw, Tomori, Theo Hernandez; Reijnders, Krunic; Chukwueze, Loftus-Cheek, Leao; Giroud. All. Stefano Pioli

Articoli correlati

Catanzaro-Virtus Francavilla 1-0: gara decisa da un rigore

Redazione

Brindisi, Danucci studia la formazione anti Cerignola

Redazione

Virtus Francavilla: il poker incassato al “Pinto” brucia, bocche cucite e testa alla Ternana

Redazione

Corvino piazza il colpo in difesa: preso Dermaku. Ecco la formula

Redazione

Il Catania vince a Francavilla: padroni di casa sfortunati

Redazione

Monteroni-Brindisi, una stretta di mano e si torna in campo

Redazione