17 C
Lecce
03 Dicembre 2023
Eventi

“YES WE A.R.E”, dal 3 al 6 novembre la settimana della moda in Puglia

PUGLIA – La moda torna a risplendere in Puglia con Yes! We A.R.E. la prima manifestazione diffusa che mette su passerella le migliori creazioni manifatturiere della Puglia, organizzata da CNA Puglia. La bellezza della regione sarà scenografia delle proprie produzioni in una nuova simbiosi che tiene insieme artigianato, industria e territorio. Quattro sono le sfilate previste, già tutte sold out, dal 3 al 6 novembre. Questa prima edizione ha messo in rete le realtà storiche degli eventi glamour della regione e porterà sotto i riflettori le creazioni di trenta brand pugliesi su criteri di produzione e di coerenza con il tema di quest’anno: il viaggio e la cerimonia.

Si inizia a Conversano, il 3 novembre, con Bridal Fashion Show, organizzata da Four Seasons Events, presso la straordinaria struttura del Castello Marchione; si prosegue sabato 4 novembre a Martina Franca, nella Masseria Palesi, con la terza edizione di COATurier organizzato da La Ditta; il 5 novembre a San Cesario di Lecce, con una speciale edizione di Lecce Fashion Weekend, storico evento dell’agenzia Altavoce; il 6 novembre, presso l’ex Palazzo delle Poste, a Bari, l’ultimo appuntamento con Spazio Art d’or, dove andranno in scena gioielli e accessori. Tutte le informazioni sono sul sito www.apulianrunway.com.

L’Apulian Runway Experience è un evento pensato per offrire gratuitamente alla aziende selezionate l’opportunità di manifestare le proprie capacità, in un momento critico ma di ripresa, grazie anche alla nuova attenzione che ha la regione da parte dei grandi brand internazionali, ai quali è opportuno offrire non solo la scenografia mozzafiato delle nostre coste e dei nostri centri storici, ma anche la sapiente manualità dei centinaia di artigiani laboriosi che con le loro mani creano la ricchezza di questo territorio. Durante l’evento sarà presente una delegazione di buyer stranieri che sarà accompagnata sia alle sfilate che presso alcuni selezionati laboratori produttivi. Proprio per accogliere gli ospiti.

Related posts

Didone ed Enea: il palcoscenico virtuale è la grotta dei cervi

Redazione

“A Pesca di Rifiuti” per un mare più pulito e sicuro

Redazione

Giù dal terrazzo, finisce sul balcone sottostante. Finisce in ospedale una donna di 74 anni

Redazione

Lascia un commento