Sport

Sticchi Damiani: “La squadra ha dato tutto contro un grande Napoli”.

LECCE – Nel post match ha parlato ai nostri microfoni, il presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani.

Risultato forse troppo pesante ?
Sicuramente è una partita in cui il Napoli ha fatto il Napoli, e come ha detto il mister in conferenza stampa, quando una squadra così attrezzata fa una partita di livello, anche il miglior Lecce può non bastare. Oggi è successo questo, il Napoli ha fatto una grande partita peraltro in continuità con la partita che ho visto fare con l’Udinese in cui ha prodotto tantissimo, evidentemente la squadra è in forma qui di credo sia il miglior Napoli e il questo Lecce non ha demeritato in molti frangenti ma evidentemente non può fare di più.

Nessun alibi per carità però forse se quel primo tempo fosse finito diversamente si poteva sperare in un secondo tempo diverso?
Direi che il primo tempo è stato ben giocato dal Lecce, abbastanza equilibrato, c’è stata la situazione del gol che è stata una situazione da palla da fermò che ha sbloccato la gara. Però il Lecce non ha demeritato. Poi nel secondo tempo ci sono state un po’ di contingenze, si è fatto male Blin. Un centrocampo con molti giocatori offensivi, e quindi là abbiamo lasciato molto spazio al Napoli.

Al 90esimo, fischia l’arbitro e sembrava quasi il Lecce avesse vinto. Tutto lo stadio ad applaudire la squadra. Un bel segnale questo.
“Si, ha applaudito in maniera convinta, in particolare la curva Nord ha incitato i ragazzi. Lo meritano certamente perché una squadra che sta facendo un avvio di campionato importantissimo, e lo ribadisco proprio dopo le ultime due partite con Juve e Napoli. Comunque un avvio di campionato strepitoso che per noi non era immaginabile. Una squadra che anche oggi ha dato tutto quello che aveva, con i propri limiti ovviamente, ma ha dato tutto quello che aveva”.

Anche il vice presidente Corrado Liguori ha commentato il match: “Risultato pesante, che peccato, ma ci può anche stare. Siamo stati ingenui in alcuni frangenti, ma il Napoli è ritornato quello dello scorso anno che ha vinto lo scudetto. Sta recuperando terreno. Ora pensiamo subito alla gara di venerdì con il Sassuolo”.

 

Mario Vecchio.

Articoli correlati

Lecce, a Trapani un punto che sta stretto. Finisce 1-1

Redazione

Calderoni e Listkowski da recuperare. Sabato visita del Frosinone

Redazione

Serie C, la Virtus deve tornare al successo. Taranto, a Messina scontro-salvezza

Redazione

Lecce, la B è vicinissima ed è caccia al biglietto. Trapani e Catania sperano ancora

Redazione

Il Brindisi ha ricominciato a correre

Redazione

Lecce, domani l’iscrizione alla Serie A. Abbonamenti: via alla tariffa “fedeltà”. Liguori: “Soddisfatti”

Redazione