Cronaca

In auto con lo stupefacente: arrestato dai Carabinieri

PALAGIANO – Nella serata di ieri, il Comando Compagnia Carabinieri di Massafra ha dato corso ad un servizio straordinario di controllo del territorio nel comune di Palagiano, al fine di prevenire e reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti. Le attività hanno consentito di trarre in arresto un 23enne del posto nel corso di un posto di controllo, effettuato lungo un’arteria del comune ionico. I militari del NOR della Compagnia hanno fermato il giovane alla guida della sua autovettura e durante l’identificazione hanno colto nel 23enne uno stato di agitazione e nervosismo tali da spingerli ad approfondire l’accertamento. La perquisizione del mezzo ha permesso di trovare cinque   involucri contenenti sostanza stupefacente verosimilmente dei tipi “marijuana” e “hashish” per un totale di circa 53 grammi.  Lo stupefacente rinvenuto e sequestrato è stato consegnato al Laboratorio Analisi Stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto. Il ragazzo, fatta salva la presunzione di innocenza fino a sentenza definitiva al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato posto agli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Processo Scazzi, anche il Comune di Avetrana è parte civile

Redazione

Inchiesta antiracket, in Cassazione la scarcerazione per Gorgoni

Redazione

L’aria condizionata “gela” i pazienti: “In stanza non si può stare. Qualcuno intervenga”

Redazione

Lavoro stagionale, rinviata la convenzione per Boncuri

Redazione

Droga in aeroporto, sequestri delle Fiamme Gialle

Redazione

Attenzioni particolari sulle studentesse? Indagini su un sacerdote-docente

Redazione