Sport

Il pres. del Lecce, Sticchi Damiani a TeleRama: “È la vittoria del gruppo”

LECCE – Subito dopo il fischio finale della gara vinta dal Lecce contro la Salernitana per 2 a 0 con i gol di Krstovic nel primo tempo e di Strefezza su rigore nel secondo tempo, il presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani ha parlato ai nostri microfoni:

“Ci voleva un Lecce combattivo contro una Salernitana che ha fatto una prestazione importante, quindi aver battuto non una Salernitana sottotono, ha grande valore.
La squadra ha fatto un primo tempo significativo, ha pressato, ha trovato un gol e poi nel secondo tempo quando c’era da soffrire lo ha fatto, ripeto, al cospetto di un avversario che non era in giornata no ma ha disputato una grande partita. Quindi è una vittoria che vale tanto tanto.

Questa partita conferma che ci sono tante squadre attrezzate. Tutte le squadre medio piccole le vedo particolarmente attrezzate, questo vorrà dire che probabilmente la quota salvezza è destinata ad alzarsi per cui è importante fare subito quello che mister d’Aversa ha inculcato ai ragazzi, cioè rendere il Via del mare un luogo dove fare punti.

Il Via del Mare deve essere la nostra casa e non può essere terra di conquista per gli altri.
Questa è la mentalità che l’allenatore sta inculcando ai ragazzi.
La squadra deve dare tutto quello che ha nelle proprie corde per cercare di vincere al cospetto di un pubblico del genere.

Questi sono punti guadagnati con grande fatica, con grande sudore, con un gruppo rinnovato in larga parte. Ci sono dei giocatori, lo avete visto, che non sono ancora del tutto in condizione. Sono punti davvero pesanti, che dobbiamo mettere in cascina perché questo è un campionato che ci riserverà momenti di difficoltà.

È la vittoria del gruppo, è la vittoria di chi è entrato dalla panchina. Sono entrati tutti in maniera straordinaria. Vedere il nostro capitano Strefezza che entra con quella voglia e determinazione dalla panchina è straordinario, stasera ha dato un messaggio fortissimo a tutti”

M.Vecchio

Articoli correlati

Lecce sulla strada giusta, 3 gol al Werder Brema

Massimiliano Cassone

Lecce, Blin verso Palermo

Redazione

Casarano: arriva Opoola

Redazione

Brindisi FC: arriva il centrocampista Pipitone

Redazione

Brindisi, un nuovo inizio tra sfide e speranze

Andrea Contaldi

Vela, due salentini campioni del mondo ILCA

Redazione