Sport

Lecce- Salernitana, le probabili formazioni

LECCE – Seconda partita casalinga del Lecce prima del pit stop del campionato di serie A, il primo di questa nuova stagione. Al Via del Mare arriva la Salernitana di Paulo Sousa.

Le due squadre tornano ad affrontarsi al Via del Mare dopo il confronto del 27 gennnaio scorso finito con il successo dei campani per 2-1.

Il tecnico del Lecce D’Aversa ha tutta la rosa a disposizione per la partita contro la Salernitana. 28 i calciatori convocati

Dal primo minuto potrebbe giocare Krstovic. L’utilizzo del montenegrino, in gol domenica scorsa a Firenze, comporterebbe l’esclusione di uno tra Almqvist e Banda.

Solo un cambio di modulo permetterebbe a D’Aversa di schierare Almqvist, Strefezza e Banda dietro a Krstovic. E davanti alla difesa potrebbero giocare Blin e Ramadani.

Tuttavia D’aversa potrebbe decidere di confermare la squadra di partenza di Firenze con un paio di eccezioni. In settimana l’allenatore giallorosso ha riflettuto sul possibile utilizzo dal primo minuto di Dorgu in difesa e di Kaba a centrocampo. Entrambi i calciatori sono stati schierati per l’intero secondo tempo a Firenze al posto di Gallo e Gonzalez. Dovrebbero essere questi gli unici dubbi dell’allenatore del Lecce.

Dal primo minuto quindi il Lecce potrebbe scendere in campo con Falcone in porta; Gendrey, Pongracic, Baschirotto e Dorgu in difesa. Rafia, Ramadani e Gonzalez a centrocampo; Almqvist, Strefezza e Banda in attacco.

La Salernitana arriva a Lecce senza Dia al quale si era interessato il Wolverhampton . L’esclusione è stata spiegata dal direttore sportivo Morgan De Sanctis. “Il giocatore – ha detto il dirigente – non è stato convocato perché evidentemente in queste ultime quarantotto ore per atteggiamenti e comportamenti non ha dato al mister l’idea di poter affrontare con serenità una gara importantissima come quella che ci attende a Lecce”.

La Salernitana dovrebbe schierarsi con Ochoa in porta; Lovato, Gyomber e Pirola in difesa; Mazzocchi, Koulibaly, Legowski e Bradaric a centrocampo; Kastanos e Candreva dietro a Ikwuemesi

Arbitrerà la partita Massimi di Termoli, L’ultima volta ha diretto il Lecce il 17 ottobre 2022 in LECCE – Fiorentina 1-1

Fischio d’inizio alle ore 20.45. Radiocronaca in esclusiva su RadioRama a partire dalle ore 20:40

Articoli correlati

Il Lecce torna ad allenarsi dopo la mattina di riposo concessa da Gotti

Mario Vecchio

Lecce, il portiere Viola ceduto al Team Altamura

Tonio De Giorgi

Manca solo l’ufficialità: Pongracic ha svolto le visite mediche con la Fiorentina

Massimiliano Cassone

A.C. Nardò ecco Calderoni e Amil

Redazione

Ufficiale: Venuti alla Samp, Delle Monache al Lecce

Redazione

La Virtus Francavilla ha ingaggiato il giovane portiere Matteo Bertini

Redazione