Sport

Brindisi beffato nel recupero a Potenza

Brindisi beffato nei minuti di recupero dopo aver giocato alla pari con il più quotato Potenza. Il primo tempo è equilibrato con poche occasioni clamorose da ambo le parti. Le reti arrivano nella ripresa, all’8′ Monti stende in area Saporiti, dal dischetto si presenta Caturano che si fa ipnotizzare da Saio, ma il più lesto di tutti è Volpe che deposita in rete, per l’1-0, dopo aver invaso l’area di rigore prima della battuta del penalty.

Il Brindisi cresce come qualità di gioco e conquista fiducia e campo. Il pareggio arriva al 38′ sugli sviluppi di un corner con Bizzotto che deposita di testa in rete.

La beffa nel terzo minuto, con Gagliano che è il più lesto di tutti a girarsi in area e regalare i tre punti ai rossoblù.

Termina 2 a 1 per i padroni di casa.

I salentini avrebbero meritato il pareggio.

Articoli correlati

Nuoto, Pilato in forma olimpica. Certezze per i 100 rana

Francesco Friuli

Basket A2, HDL Nardò prepara la stagione delle novità. Smith ai saluti

Massimiliano Cassone

Brindisi FC: tutto tace ma si attendono novità

Massimiliano Cassone

Lecce, idee per l’attacco

Tonio De Giorgi

Nuoto, per la Pilato nuovo record italiano

Tonio De Giorgi

Lecce, continuità e ambizioni

Massimiliano Cassone