Sport

Liguori a Lecce Channel: “Due risultati che fanno ben sperare ma… piedi per terra”

LECCE – Il vicepresidente del Lecce Corrado Liguori, dopo i due bei risultati con la Lazio e con la Fiorentina, seppur molto ottimista ha voluto invitare tutti a tenere i piedi per terra ed ha usato la metafora utilizzata anche dal direttore Corvino – siamo Davide contro Golia:

“Vincere contro la Lazio e pareggiare a Firenze con squadre che staranno dalla parte sinistra della classifica, sono risultati che ci fanno ben sperare. Da oggi però non mi chiamo più Corrado mi chiamo Davide, perché avendo sentito il nostro direttore, ci dobbiamo sentire tutti un po’ Davide. Quindi così come non dobbiamo deprimerci quando le cose vanno male, dobbiamo essere dei Davide contro Golia di fronte a risultati così importanti come in queste due partite, non dobbiamo fare voli pindarici ma dobbiamo essere i primi a tenere in mente tutto ciò, per fare in modo che il Lecce faccia un campionato equilibrato, costante, anche a livello umorale”.

Articoli correlati

Casarano, il difensore Guastamacchia ha rinnovato

Carmen Tommasi

Lecce, domani doppio test amichevole per Gotti

Mario Vecchio

Virtus Francavilla, è arrivato anche Costantino

Carmen Tommasi

Brindisi, ufficializzati i primi acquisti per la prossima stagione

Andrea Contaldi

Mercato, il Lecce interessato a Neumann

Redazione

Taranto, tifosi sempre in trasferta: si attendono risposte per lo stadio Iacovone

Tonio De Giorgi