Cronaca

Scogliera di Punta Grossa “assediata dai camperisti”, la rivolta dei residenti

PORTO CESAREO – Decine e decine di camper invadono ormai da giorni Punta Grossa, una tra le più suggestive località costiere di Porto Cesareo, scatenando la rabbia e le proteste dei residenti, assediati in casa e privati ormai financo della possibilità di trovare un posto in cui lasciare le auto. La segnalazione, l’ennesima, arriva in queste ore, documentata con foto e immagini, che lasciano ben intendere quale sia la situazione in questa località della costa jonica. “Siamo stanchi di subire questo scempio”, dice uno dei tanti residenti, “ed a nulla sono valse le continue richieste di intervento rivolte alle autorità competenti”. Un lungomare che è stato trasformato in una enorme area sosta camper, con tutto quello che ne deriva. Soprattutto in tema di decoro e di igiene visto che, come sostengono i residenti, i serbatoi di acqua e bagni chimici vengono svuotati in mare, oltre ai cumuli di rifiuti lasciati nelle immediate vicinanze. “Siamo costretti a subire la presenza giorno e notte di questi camperisti, che hanno trasformato il nostro lungomare in una sorta di proprietà privata adibita alla sosta dei loro camper”, aggiunge un altro dei residenti. Che incalza: “Non sappiamo più a chi rivolgerci, la situazione è divenuta insostenibile: ci auguriamo che dopo questo ennesimo appello, dopo questa ennesima richiesta di aiuto, qualcuno prenda a cuore questa vicenda”. Intanto, i camperisti continuano ad arrivare, in qualsiasi ora del giorno e della notte, piazzando i propri mezzi, incuranti di chi cerca di far capire che il lungomare di Punta Grossa non è un’area attrezzata.

Articoli correlati

Contestano il conto a Gallipoli: rissa tra ristoratore e clienti

Redazione

Caldo torrido a Casarano, in ospedale saltano le risonanze

Redazione

Tragedia nel fiume Calasso: annegato 18enne

Redazione

Impatto tra auto e ape sulla via per Racale: ferito un 34enne

Redazione

Maltratta l’anziana madre per soldi: indagato 47enne

Paolo Franza

Impatto tra auto e ape sulla Ugento-Racale: un ferito grave

Redazione