Eventi

Il futuro dell’agricoltura al Salento Bio Days

SPECCHIA – L’affascinante mondo del biologico in una tre giorni dedicata all’agricoltura e alla promozione ed esaltazione dei prodotti sostenibili e a km 0. Il borgo di Specchia cinge in un abbraccio il “Salento Bio Days”. Una festa vera e propria, con musica e food track, dove è possibile acquistare prodotti tipici, provenienti da aziende locali.
Un evento dedicato alla valorizzazione del territorio e dei prodotti agricoli made in Salento. Tra le prelibatezze: panini, frise, gelati ma anche cocktails “innovativi”, tra cui quello con all’interno il succo di fico d’india.

All’interno di questo progetto è stato dedicato uno spazio anche ai professionisti del settore. Il centralissimo chiostro del Castello Risolo ha infatti accolto un workshop dal titolo “Prospettive dell’agricoltura salentina: biologico e filiere innovative”, dove il professore Pierpaolo Miglietta, il responsabile ICEA Matteo Manna e la sindaca Annalaura Remigi hanno dialogato con l’agronomo Salvatore Rolli, sul futuro dell’agricoltura nel nostro territorio.

 

 

Articoli correlati

Al teatro Apollo l’Harmonium Orchestra porta in scena un tributo ai Queen

Redazione

Torna a Leverano il “Palio della Torre”

Elisabetta Paladini

Estate in sala: tra declinazioni di gentilezza, Bad boys ed astronauti

Davide Pagliaro

Dalmonte (HDL Nardò) dopo la salvezza: “Grazie ai ragazzi e ai tifosi”

Massimiliano Cassone

“Expo pasticciotto day” tra dolcezza e solidarietà

Redazione

Eccellenze salentine, oltre 200 studenti premiati all’Ecotekne

Barbara Magnani