Attualità

Povertà e assistenza ai migranti: massimo sforzo, ma l’emergenza cresce

LECCE – Crescono in modo esponenziale le emergenze a cui Casa Comune e gli operatori della Fondazione Emmanuel stanno facendo fronte quest’estate e per loro, nonostante l’impegno costante, non è sempre facile star dietro a tutte queste necessità: specialmente nuove povertà che toccano in particolare gli over 50 e la crescente presenza di migranti a cuio dare supporto. E per rispondere a queste necessità da settembre a Casa Comune sarà attivato il Pronto intervento sociale.

Articoli correlati

Stabilimenti, per la corte UE le opere inamovibili diventano proprietà dello Stato

Redazione

Festival Valle d’Itria, 50 anni di grande musica. A Martina Franca dal 17 luglio al 6 agosto

Mariella Vitucci

Contact center: “L’intelligenza artificiale è una sfida da raccogliere”

Antonio Greco

Future Cup: un torneo di sport e solidarietà per CuoreAmico

Barbara Magnani

Il dado è tratto: ecco la giunta di Adriana Poli Bortone

Sergio Costa

Classifiche atenei, Unisalento migliora ma restano criticità legate al mondo del lavoro

Redazione