Cronaca

Sfiorato dramma: 20enne precipita di terrazza in terrazza

GAGLIANO DEL CAPO – Poco c’è mancato per trasformare la spensierata vacanza di un turista 20enne in un incubo senza risveglio. Il giovane, di origine bergamasca, è caduto da una terrazza in via Ciolo, a Gagliano del Capo, facendo un volo di circa 5 metri e precipitando su una terrazza poco più sotto. L’atterraggio è stato tutto tranne che lieto: lo sfortunato giovane è rimasto incastrato sotto un mattone cadutogli sulle gambe.

Per soccorrerlo è stato necessario l’intervento dei vigili del Fuoco di Lecce, che hanno prontamente affidato il turista alle cure del 118. C’è voluto poco tempo per raggiungere il pronto soccorso dell’Ospedale “Cardinale Panico” di Tricase.

Gli agenti della polizia locale di Gagliano son giunti sul posto, avviando tutti gli accertamenti necessari. Sono ancora da definire le cause che hanno spinto il giovane a tentare questa “sfortunata” arrampicata urbana, ma pare che si sia trattato di un tentativo, finito male, di recupero di un cellulare.

Articoli correlati

Vasto incendio a Spiaggiabella. Le fiamme lambiscono alcune abitazioni

Antonio Greco

Associazione mafiosa, 4 arresti dopo il ricorso della Dda di Lecce

Redazione

La Guardia Costiera di Brindisi salva sei diportisti

Andrea Contaldi

In quattro restano feriti durante il giro in giostra. Paura a Gallipoli

Paolo Franza

Distretto sanitario neretino senza medici e infermieri: “allarme inascoltato da anni”

Redazione

Gallipoli, una maxi rissa tra giovani culmina in accoltellamento: feriti due ventenni

Redazione