Legale

Nessun nuovo lido a Casalabate, il Consiglio di Stato dà ragione al Comune di Trepuzzi

CASALABATE – Nessun nuovo lido balneare nella marina di Casalabate. Il Consiglio di Stato ha infatti rigettato il ricorso presentato da Pélagos, società che intendeva realizzarlo, per indisponibilità delle aree da destinare a parcheggio.

Palazzo Spada ha così accolto le tesi del Comune di Trepuzzi, difeso dall’avvocato Ernesto Leganza, che aveva impugnato il progetto e si era costituito in giudizio al fine di impedirne la realizzazione.

La sentenza giunge al margine di una verifica svolta dopo gli esiti della gara ed a seguito di un approfondito controllo compiuto dall’Ufficio Tecnico Comunale.

Articoli correlati

“La tutela dell’impresa e il regime delle responsabilità”: esperti a confronto

Redazione

Ancora roghi: a Salice bruciata l’auto di un assessore

Erica Fiore

Rinviato a giudizio Alfredo Borzillo

Redazione

Si ammala e muore per colpa dell’amianto, RFI condannata a risarcire gli eredi

Redazione

Nessun reato per lo “Skafé”: tutti assolti

Redazione

Studentessa denuncia violenza: bidello patteggia

Redazione