Sport

Brindisi, tra preparazione e mercato, per l’attacco ecco Bunino

BRINDISI – Il Brindisi di Ciro Danucci continua la preparazione allo stadio Comunale di Latiano a suon di esercitazioni tecnico-tattiche e partitelle a ranghi misti.

Nicola Malaccari e Nicola Bizzotto si sono sottoposti a dei test strumentali specifici presso il Check-up Centre di Cavallino che hanno prodotto risultati soddisfacenti.

Oltre allo stadio, a Latiano, i biancazzurri hanno a disposizione anche la palestra del Circolo Tennis che si è messo a disposizione ospitando la società del presidente Daniele Arigliano.

Un accordo tra importanti realtà sportive del territorio salentino, perché se il Brindisi calcherà i campi del calcio professionistico, il Circolo Tennis Latiano è una realtà di livello nazionale, ed ospita da qualche anno la Coppa Davis Under 16.

Sul campo Danucci dà forma alle sue idee trasmettendo il suo credo ai calciatori ma poi c’è il direttore sportivo Massimo Cerri che lavora in modo veramente silenzioso, senza far rumore, sul mercato per completare la rosa.

Dunque, per la difesa si attende l’arrivo di Giuseppe Nicolao, il terzino classe ‘94, che può garantire corsa ed esperienza su tutta la fascia sinistra.

Mentre per l’attacco la società adriatica ha piazzato il colpo ingaggiando uno degli artefici della promozione in serie B del Lecco, Cristian Bunino

L’attaccante classe 1996, originario di Pinerolo, riparte da Brindisi, nel suo curriculum vanta oltre 200 presenze tra i professionisti di cui 32 in serie B ed anche due presenze nella nazionale Under 19.

Articoli correlati

Lecce Primavera, esordio in trasferta a Monza

Tonio De Giorgi

Casarano, arriva Teijo. Rinnovo per Cerutti

Tonio De Giorgi

Taranto, ufficializzato l’arrivo di Pierozzi

Tonio De Giorgi

Inizia la seconda settimana di ritiro per il Lecce

Mario Vecchio

Nutrizione e integrazione, aspetti essenziali nel ritiro del Lecce

Mario Vecchio

Werder Brema – Lecce alle 15.15 su TeleRama

Redazione