Attualità

Violenta tromba d’aria: paura tra i bagnanti

TORRE SAN GIOVANNI – Un’improvvisa e violenta tromba d’aria si è abbatuta nel pomeriggio a Torre San Giovanni, marina di Ugento, causando diversi danni specialmente agli stablimenti balneari. Intorno alle 13.30 il cielo è diventato plumbeo e si è alzato un forte vento, poi si è scatenata una vera e propria tromba d’aria che ha iniziato a scaraventare in aria ombrelloni, lettini e strutture leggere presenti in spiaggia. Nessuno è rimasto fortunatamente ferito, molti infatti appena visto il tempo cambiare si sono immediatamente allontanati dalla spiaggia.

Articoli correlati

Bollettino covid: 6.026 nuovi casi, 20 decessi

Redazione

Offese social a Mattarella, perquisizioni in tutta Italia. L’inchiesta partita dalla denuncia di un salentino

Redazione

Emiliano: ultima settimana in arancione

Redazione

Appalto pulizie sui treni, fumata nera dalla Prefettura, Trenitalia non si presenta: lavoratori in stato di agitazione

Redazione

Secchiate sugli aerei, per Enac procedura anomala

Redazione

Covid, 72 nuovi casi in Puglia. Report Asl Lecce: 146 positivi nel Leccese

Redazione