Sport

Valentini, DG Brindisi: “mercoledì presenteremo il portiere”

BRINDISI – Il Brindisi di Danucci ha completato la fase del ritiro pre campionato a Castelluccio Inferiore e dopo l’amichevole vinta col Gravina è tornato nel Salento. Due giorni liberi per i ragazzi e poi ripresa fissata per il 16 agosto per preparare l’esordio in campionato col Potenza.

Ne ha parlato il direttore generale Pierluigi Valentini, sottolineando anche che mercoledì sarà presentato il nuovo portiere, non fa il nome ma si riferisce a Ivan Saio che arriva dalla Sampdoria e poi annuncia anche dei colpi in attacco, il maggiore indiziato per il reparto avanzato è Cristian Bunino della Pro Vercelli:

“Un test positivo, è chiaro che i ragazzi sono carichi di lavoro perché sono stati 20 giorni in cui hanno lavorato tantissimo ed è normale che la squadra non sia brillante. Di positivo c’è che nessuno si è fatto male; inoltre si è visto qualche principio di gioco che il mister in questi 20 giorni ha cercato di trasmettere. Siamo ancora un cantiere aperto, è una squadra che va completata, avevamo qualche assenza, ma è stato un testo positivo.

Adesso stacchiamo qualche giorno, il 16 si riprende e ci aspettano 20 giorni, prima dell’esordio di Potenza, con l’obiettivo di lavorare bene. Da parte nostra il direttore andrà a completare la squadra, ci sono ancora sei o sette arrivi da completare;

Possiamo già dire che la questione portiere è risolta, ci raggiungerà per la ripresa, lo presenteremo mercoledì, ma abbiamo tanta carne a cuocere. Dopo ferragosto si sbloccheranno tante situazioni, soprattutto sulla parte offensiva”.

Articoli correlati

Il Lecce e la sua maglia profumano di Salento

Massimiliano Cassone

Nardò Basket, Andrea Pasca vive nel ricordo di chi lo ha amato

Massimiliano Cassone

Brindisi FC, parola d’ordine: guardare avanti. Definito lo staff tecnico

Redazione

Taranto, prove di scatto sul mercato. E Galigani se ne va

Tonio De Giorgi

Lecce, presentazione maglie social

Redazione

Virtus Francavilla, colpo di lusso: ingaggiato Mbaye

Massimiliano Cassone