Attualità

Turismo, le nostre spiagge a bandiera blu sono le più ricercate su Google

PUGLIA – Nonostante il crescente interesse per Liguria e Sardegna, la regina delle spiagge è in assoluto la Puglia: quelle a bandiera blu, in questa seconda settimana di agosto, sono le più riercate su Google. A certificarlo è il report del Ministero del Turismo su questa seconda settimana di agosto.

Il litorale gallipolino è in cima alla top five sulle ricerche effettuate in rete, seguito da Polignano a Mare, Bergeggi (Liguria), Ostuni e Tropea (Calabria).

Lo stesso report conferma poi la tendenza che vede l’Italia seconda meta più gettonata, con il 39 % delle strutture ricettive prenotate su internet, prima della Francia (+14%) e della Spagna (+2%).

Ad agosto le località balneari italiane risultano le mete più scelte nel nostro Paese (le predirigono 4 turisti su 10) e questo anche perché – si spiega nel report – offrono una soluzione più economica del 31% rispetto alla media dei paesi competitor (Grecia, Spagna e Francia).

“Siamo assistiendo – ha commentato il Ministro al Turismo, Daniela Santaché – a riposizionamenti di alcune Regioni in termini di mercato turistico. Prendiamo a esempio la Puglia, che sta guardando anche a un mercato altospendente, e quindi sta modificando la propria offerta. Ma sono situazioni sparse – ha poi precisato – dove però l’unica costante è il ritorno degli stranieri, capitanati dagli americani, che generano importanti volumi di spesa sui nostri territori. Possiamo in sintesi affermare che il 2023 rappresenta, più che un anno in chiaroscuro, un’annata di transizione che ci fornirà indicazioni utili su come cambierà il turismo in futuro”.

Articoli correlati

Fake Trading, attenzione a 2139 Exchange

Redazione

Delfino resta bloccato nella baia: aiutato dai bagnanti a ritrovare la strada

Redazione

FeminaeMaris: un viaggio emozionale nel Salento

Redazione

La Tari delle polemiche, il sindaco: “Adesso voglio vederci chiaro”

Sergio Costa

Il 26 luglio la quarta edizione di “Cucina il Salento”

Redazione

Inaugurato il campo scuola della Protezione Civile

Redazione