Sport

Happy Casa Brindisi, si ricomincia

BRINDISI – Tutto pronto in casa New Basket Brindisi, si ricomincia. Gli atleti italiani iniziano ad arrivare in città per sottoporsi alle visite mediche di rito, seguiti dal responsabile sanitario dottor Dino Furioso.

Nei prossimi giorni arriveranno gli atleti americani.

Il 16 agosto raduno in città e poi via alle sessioni di allenamento al PalaPentassuglia, agli ordini di coach Fabio Corbani che programmerà la nuova stagione insieme ai suoi assistenti Marco Esposito e Andra Vicenzutto e il preparatore fisico Davide Ferioli.

Saranno tre settimane di preparazione intense prima dell’appuntamento del trofeo “Dalla Riva Sportfloors” a Cavallino Treporti che si svolgerà l’8 e il 9 settembre.

Un appuntamento molto atteso ed il perché è presto detto, sarà un quadrangolare con Treviso, Venezia e Varese. E sarà proprio contro Treviso l’esordio in questo torneo in cui per la prima volta il Brindisi di Corbani sfiderà il suo passato più recente e cioè il coach Frank Vitucci, il direttore sportivo Simone Giofrè, gli assistenti Alberto Morea e Mattia Consoli e gli atleti Alessandro Zanelli, Ky Bowman, Andrea Mezzanotte ed anche Harrison D’Angelo.

Un affascinante faccia a faccia con la colonia ex Brindisi che si è trasferita a Treviso, un antipasto di campionato di quelli che intrigano.

Dunque si riparte, ci sono tutti gli ingredienti per una stagione entusiasmante.

Articoli correlati

Lecce, in arrivo Delle Monache: Venuti alla Samp

Redazione

Casarano, il difensore Guastamacchia ha rinnovato

Carmen Tommasi

Lecce, domani doppio test amichevole per Gotti

Mario Vecchio

Virtus Francavilla, è arrivato anche Costantino

Carmen Tommasi

Brindisi, ufficializzati i primi acquisti per la prossima stagione

Andrea Contaldi

Mercato, il Lecce interessato a Neumann

Redazione