Cronaca

Abusivi e rifiuti a “Lido Taranto”, intervento di Kyma Ambiente e Polizia Locale

TARANTO – A seguito delle numerose segnalazioni raccolte, Kyma Ambiente e Polizia Locale sono intervenute per ripristinare il decoro del tratto di spiaggia urbana noto con il nome di “Lido Taranto”. Anche grazie all’ausilio di alcuni volontari, gli operatori della società partecipata hanno rimosso numerosi sacconi di rifiuti, restituendo vivibilità al litorale molto frequentato in queste settimane.
«Un lavoro di squadra davvero encomiabile – le parole dell’assessore alla Polizia Locale Cosimo Ciraci – che ha visto anche gli agenti impegnati a ripristinare la legalità in questo tratto di costa, dove operava un chiosco abusivo per la vendita di bibite. L’attenzione è alta e non abbasseremo la guardia nei confronti di questi fenomeni».

Articoli correlati

Tragico scontro in autostrada, muoiono il fratello e la cognata del prefetto di Foggia

Redazione

Ospedale Covid Bari, indagati per corruzione e falso Lerario, Mercurio e altri 8

Redazione

Immersione fatale: muore sub di 62 anni a Santa Caterina

Erica Fiore

Sequestri in riva al mare: a Porto Cesareo sigilli ad un lido abusivo, a Tricase ad un ristorante

Erica Fiore

Furgone distrutto dalle fiamme in pieno centro abitato: si indaga

Erica Fiore

Sfasciò l’auto della ex con una mannaia: condannato. IL VIDEO della sfuriata

Erica Fiore